GRAVIDANZA

Copyright ©Valentina Stefani. All Rights Reserved

Fotografo Lucca, Toscana, Fotografia di matrimonio, cerimonie e eventi, Fotografo di matrimonio, Fotografo di battesimo e comunione, Fotografia di moda a Lucca, realizzazione book fotografici a Lucca, Versilia, Pisa.

Valentina Stefani Photography

 

 

GRAVIDANZA

 

Con il servizio fotografico di gravidanza

avrai un ricordo indelebile del pancione...

QUANTO DURA LA SESSIONE FOTOGRAFICA DI GRAVIDANZA?

In genere la sessione ha una durata di circa 2 ore, ma considerando la particolare condizione fisica, tutte le pause che la gestante vorrà concedersi saranno rispettate. L’obiettivo è quello di ottenere immagini che esprimano tutta la naturalezza, il relax, la gioia e la magia del momento.

 

IN QUALE SETTIMANA DELLA GESTAZIONE?

Tra l’ 8° ed il 9° mese. Si può richiedere un’ unica sessione in studio oppure dividerla in due: la prima intorno al periodo indicato, la seconda con il neonato quando le condizioni della mamma lo permetteranno, in studio o nella propria abitazione, possibilmente entro i primi 15 giorni di vita del neonato.

 

DOVE SI SVOLGE?

A vostra scelta il servizio fotografico può svolgersi in esterna, sfruttando la suggestività dei paesaggi, oppure in interna (in studio o a domicilio). Non sottovalutate l'impatto delle foto all'aperto. La maggior parte dei servizi fotograficidi maternità sono fatti in studio, ma il connubio tra la bellezza di una donna incinta e la natura esterna è mozzafiato.

 

COME DEVO PREPARARMI?

Sarà sufficiente idratare la pelle con le stesse creme ed olii nutrienti comunemente usati in gravidanza contro le smagliature. Unica accortezza: evitate di programmare qualunque appuntamento estetico nelle 24 ore antecedenti la sessione fotografica, per evitare irritazioni o arrossamenti dati dalla depilazione.

 

COSA DEVO INDOSSARE?

La parola chiave nella scelta dell'abbigliamento è "comfort". Scegliete qualcosa che vi faccia sentire bella e comoda. Qualunque cosa si indossi deve evidenziare la pancia (niente abiti oversize, quindi!). Scegliere di mostrare parzialmente la pelle nuda o di non rivelare nulla è una scelta personale, che spetta a voi. L'importante è che vi sentiate a vostro agio durante la sessione fotografica, perchè se vi sentite belle e confortevoli si vedrà anche nel risultato finale delle immagini.

Unico accorgimento da tenere presente è coordinare i colori; se il futuro papà posa con voi nelle foto di gravidanza, assicuratevi che i colori dei vostri abiti non facciano a pugni! Non indossate le stesse sfumature, ma nemmeno qualcosa che stona. Inoltre, è bene evitare marchi evidenti, stampe o fantasie grandi o troppo audaci: la tinta unita è sempre una scelta vincente! Generalmente consiglio di creare un po' di contrasto fra i vostri abiti e quelli dei futuri papà. Se ad esempio voi indossate un top bianco e un leggins nero è preferibile che il vostro compagno indossi una maglia di una tonalità scura (ma pur sempre neutra) e un pantalone chiaro che crei un po' di contrasto con il vostro leggins scuro.

Naturalmente ho alcuni accessori da mettere a vostra disposizione ed eventuali indumenti specifici saranno concordati insieme, qualche tempo prima del servizio fotografico. Consiglio sempre di portare un intimo bianco o uno nero, meglio preferire i reggiseni a fascia o senza spallette.

 

COME SI SVOLGE?

Prima di iniziare, dedicheremo un po’ di tempo alla preparazione ed al vostro ambientamento: prendetevi tutto il tempo necessario per sentirvi completamente a vostro agio. Pensate allo shooting come ad un’occasione di divertimento senza concentrarvi sul risultato finale. Se avete una musica particolare, importante, emozionante o rilassante, portatela in studio (o in esterna) e l’ascolteremo insieme durante la sessione. Nelle pause potrete ricoprirvi con una vestaglia, uno scialle, un plaid od un semplice accappatoio di vostra proprietà: qualcosa che possa essere indossato e tolto con facilità.

 

SONO AMMESSI I FUTURI PAPA’ ED EVENTUALI FUTURI FRATELLINI O SORELLINE?

Assolutamente si! Spesso la gravidanza è un momento molto intimo e viene vissuto tra donne. I papà si sentono inevitabilmente esclusi psicologicamente. Farli partecipare, da spettatori ed attori nella vostra sessione fotografica, non solo completa ed aggiunge un fascino ulteriore alle immagini ma li rassicura amorevolmente nel ruolo impegnativo che stanno per affrontare. Non li lasciate a casa, anzi costringeteli ad assentarsi, solo per 2 ore, dai loro impegni professionali! Sono momenti che non torneranno mai più, per entrambi. Stessa cosa vale anche per i futuri fratellini o sorelline, anche loro saranno entusiasti di partecipare alla sessione per iniziare fin da subito a fare i fratelli maggiori!

 

 

PER PRENOTARE UNA SESSIONE FOTOGRAFICA E RICHIEDERE INFORMAZIONI COMPILA I CAMPI SEGUENTI E SARAI RICONTATTATO IL PRIMA POSSIBILE

+39 348 9243647

 
 
 

info@valentinastefani.com